ULTIM'ORA

Floridia, colpisce il figlio con calci e pugni: arrestato un 48enne


carabinieri siracusa times

News Floridia: nella notte appena trascorsa i Carabinieri della Tenenza di Floridia hanno arrestato in flagranza di reato Domenico Verga, classe 1968, pregiudicato, già noto per questo tipo di reati, per  maltrattamenti in famiglia, lesioni e tentata rapina.

L’uomo ha avuto una discussione con il figlio perché pretendeva le chiavi della sua macchina, nonostante gli fosse stata ritirata la patente. A seguito del rifiuto del figlio, lo stesso gli ha spento sul viso la sigaretta che stava fumando per poi colpirlo ripetutamente con calci e pugni fino a quando il ragazzo è riuscito a fuggire e denunciare quanto subito alla caserma dei Carabinieri.

I militari, viste le condizioni del ragazzo, hanno richiesto l’intervento di un’autombulanza che lo ha trasportato all’ospedale di Siracusa dove è stato dimesso con una prognosi di 10 giorni. Per il padre sono scattate le manette e su disposizione dell’A.G. di Siracusa è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso un’altra abitazione.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: