ULTIM'ORA

Feste archimedee: apre la quinta giornata il coolhunting “Riscoprire Siracusa”


rsz_13508904_1069524103131575_9142566687745266302_nNews Siracusa: sarà il Coolhunting “Riscoprire Siracusa” ad aprire la quinta giornata delle Feste Archimedee. Workshop,  laboratorio e contest fotografico per osservare il territorio tra esperienze di vita e creatività emergente a cura di Roberto Zampino e Sabrina Donzelli e l’agenzia di comunicazione “Social Media Change” di Federica Miceli.  E la didattica innovativa continua ad essere protagonista nella kermesse di Carlo Gilistro ed Edda cancelliere dedicata ai giovani talenti. Sempre nel Palazzo del Governo di via Roma: Non è mai troppo presto. La felicità di spiegare il “proprio mondo” ai più grandi. Un progetto di Stefano Moriggi, filosofo della Scienza, Università Milano Bicocca; con la partecipazione degli allievi dell’I. C. “Lombardo Radice” di Siracusa, alle  prese con Internet e i suoi saperi.  Alle 21.30 Intersezioni. La felicità in versi, la felicità in musica con Massimo Arcangeli e la partecipazione di cantautori (Amir Issaa, Giovanni Truppi, Rubick Shiro, Nicolò Terrile) e poeti (Santiago Elordi, Francesca Merloni, Noemi De Lisi, Naike Agata La Biunda, Stefania Rabuffetti) e al pianoforte Antonio Canino. Ma è il giorno anche del debutto all Feste di Sabina Ciuffini. L’appuntamento da non perdere è alle 20, all’Ipogeo di piazza Duomo con “Io  sono Lucia che vede l’invisibile. La forza simbolica delle  sante martiri”. Domani invece in programma la prima giornata del Festival della crescita, mentre le Archimedee, in serata si sposteranno sul palco centrale di piazza Duomo con la prima serata di Gran galà. Dalle 22 prevista la premiazione del concorso “Racconta il tuo talento”. Premi speciali Feste Archimedee: Eugenio Finardi, Antonino Interisano, Anita Vitale, Giovanni Baglioni Ospiti: Richard Smith, Francesco Buzzurro, I Voena, Sergio Vespertino, Giuseppe Milici, Nicola Gianmarinaro, Pierpaolo Monterosso, Antonio Canino. Regia di Alfredo Lo Faro. Ieri grandi emozioni con la letteratura. La poesia che fiorisce. Con Stefania Rabuffetti e Massimo Arcangeli. Il training poetico di Galatea Ranzi con la partecipazione del Circolo dei Viaggiatori del Tempo di Siracusa Città Educativa, musiche originali di Antonio Canino. A cura di Gioia Pace. Poi Parola di libro. La felicità al potere, di José “Pepe” Mujica. Con un’appassionante Cristina Guarnieri.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: