ULTIM'ORA

Fenicotteri nel Mediterraneo, il “miracolo” della Riserva Saline di Priolo al centro del convegno Lipu


 

News: a nord di Siracusa, in un territorio noto più per le sue industrie che per altri aspetti, si trova una piccola area protetta dagli interessanti aspetti naturalistici. E’ storia recente, come a coronare il duro lavoro portato avanti in questi ultimi 16 anni dalla Lipu, la nidificazione del Fenicottero rosa presso la Riserva Naturale Orientata Saline di Priolo.

Questa area protetta, è stato il primo sito di nidificazione del Fenicottero in Sicilia e, negli ultimi tre anni, l’unico di tutta la Regione. Un piccolo “miracolo” che premia l’impegno e la dedizione dei naturalisti e offre anche un interessante spunto di riflessione non solo siciliana: la Riserva Saline di Priolo, a pochi passi dal polo Petrolchimico, diviene esempio di rinascita ambientale.

Se ne discuterà il 27 luglio nella sede Scie di palazzo Francica Nava, in via Landolina a Ortigia, Siracusa, alla presenza del presidente nazionale Lipu, Fulvio Mamone Capria.

Ancora una volta, il progetto è frutto di una intensa collaborazione fra la Riserva Naturale Saline di Priolo ed Enel; quest’ultima, dopo aver messo a disposizione della riserva, e in particolare dei giovani fenicotteri prioles,i l’acqua per salvare la vita dei giovani nati, sarà, insieme all’Associazione Exedra, insieme alla Lipu per organizzare il Convegno nazionale dove si discuterà di Fenicotteri e della loro conservazione.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: