ULTIM'ORA

Eurialo Siracusa, Obiettivo salvezza in serie D. Il presidente Messina: “Età media inferiore ai 15 anni”


pallavolo-eurialo-siracusatimesNews Siracusa: Salvezza tranquilla. Questo l’obiettivo della neopromossa Eurialo, che si appresta ad affrontare il campionato di serie D, al via tra un mese esatto, nel weekend del 12 e 13 novembre. Organico giovane e senza ambizioni da primato quello allestito dalla società guidata dal presidente Carmelo Messina, desiderosa di fare un paio di anni di assestamento prima di puntare al salto di categoria. “Abbiamo stilato una programmazione a medio termine – dice il massimo dirigente – per arrivare in B2 nell’arco di 4, 5 stagioni. Nel campionato nazionale continueremmo a puntare sulle giovani ed in particolare sulle ragazze under 21 perché, anche in caso di retrocessione, avremmo comunque ottime possibilità di ripescaggio. La politica federale è di indurre le società a valorizzare il più possibile il vivaio ed è anche la nostra filosofia”.

Tornando al presente, l’Eurialo si appresta ad affrontare la nuova avventura con una squadra che avrà un’età media di 15 anni. “Sono tutte le ragazzine – sottolinea Messina – che a giugno scorso si sono guadagnate la promozione sul campo, andando oltre ogni più rosea aspettativa. Ci è sembrato giusto, dunque, dar loro la possibilità di cimentarsi in una categoria superiore e al cospetto di squadre più smaliziate. Le nostre ragazze sono brave e sono certo che sapranno farsi valere anche in D“.

Le loro facce intanto sono comparse in appositi manifesti appesi sui muri della città con la scritta “Sosteniamole”. Un modo per farle sentire importanti. “E anche un modo – spiega Messina – per far conoscere la nostra realtà a chi ancora non la conosce, anche perché lo scorso anno giocavamo a Belvedere e da questa stagione disputeremo le gare interne al PalaLobello di Siracusa il sabato pomeriggio. Così facendo, inoltre, intendiamo accrescere ulteriormente l’autostima delle ragazze e la loro voglia di far bene con questa maglia”.

A gennaio, inoltre l’Eurialo sarà ai nastri di partenza, con la seconda squadra, in Prima Divisione, mentre nei campionati giovanili schiererà, come lo scorso anno, una under 18, un’under 16 e un’under 14. La società intanto ha ufficializzato un nuovo dirigente nella persona di Silvio Scimò.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: