ULTIM'ORA

Elezioni comunali maggio 2016, Sortino al centro: “il voto alle comunali non può essere preso sottogamba con la logica della parentela e del comparato”


manifesto sortino al centro siracusa times

News Sortino: “in questi giorni abbiamo il piacere di leggere due stupendi manifesti affissi in tutto il paese. Ringraziando l’Amministrazione e il consigliere Di Pietro per averci regalato delle letture così piacevoli, ci chiediamo: cosa ci stanno comunicando?”: a renderlo noto è il gruppo Sortino al Centro.

“Incredibilmente loro stessi stanno confermando quello che noi diciamo da anni: l’Amministrazione è incapace di avere una maggioranza stabile e decisiva, specialmente nelle situazioni critiche; l’Amministrazione ha scarse capacita organizzative ed amministrative, l’Opposizione non aiuta l’Amministrazione manco in tempi difficili e quindi è accusata di sfascio per lo sfascio, come se fosse l’opposizione ad amministrare il paese”.

“Con grande senso di responsabilità crediamo che sia arrivato il momento farla finita, basta giocare tra di voi a spese della comunità’. Ma sarebbe ora, – conclude il gruppo- cari cittadini, che tutti ci si rendesse conto che questo è il paese in cui NOI viviamo e in cui crescono i NOSTRI FIGLI! Proprio per questo il voto alle comunali non può essere preso sottogamba come al solito con la logica della parentela e del comparato”.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: