ULTIM'ORA

E’ siciliano il vino bianco campione del Mondo 2016: vince il Grillo Bio di Cva Canicattì


Aquilae-Grillo-CMBNews: è siciliano il vino bianco campione del mondo 2016. Premiato a in Belgio, al XXIII Concours Mondial de Bruxelles vince la gran medaglia oro e il premio rivelazione,  l’Aquilae Grillo Bio 2015 dell’azienda vinicola Cva Canicattì. A questo titolo, Cva Canicattì aggiunge una medaglia d’argento conquistata dall’Aquilae Catarratto 2015. Un’eccellenza nel panorama dei vini siciliani, sempre più affermati e riconosciuti nei grandi concorsi internazionali. Due varietà autoctone, come il Grillo e il Catarrato, oggi ritenuti due vitigni che rappresentano il meglio della sicilianità, ma anche di freschezza e godibilità che questi vini esprimono per natura.

“Per noi – dice Giovanni Greco, presidente di Cva Canicattì- è una grande soddisfazione ricevere con il nostro primo bianco biologico, un riconoscimento così importante da questo Concorso enologico internazionale, unico nel suo genere per partecipazione e rappresentatività”.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: