ULTIM'ORA

E’ ai domiciliari nel modenese, ma evade per tornare a Siracusa: fermata una 36enne


News Siracusa: nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione Siracusa Principale, impegnati in un servizio di pattuglia per le vie cittadine, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per evasione, B. T. classe 1981, siracusana, casalinga, pregiudicata con precedenti di polizia anche specifici, già agli arresti domiciliari in Serramazzoni (Modena) per reato in materia di stupefacenti, commesso in Solarino a fine novembre scorso.

Nello specifico, la Barone, nei giorni scorsi, si era allontanata dalla propria abitazione nel modenese senza alcun giustificato motivo per recarsi presso l’abitazione dei propri familiari in Siracusa. Una volta identificata e fermata dalla pattuglia dei Carabinieri, presso l’abitazione dei suoi genitori, grazie anche alle informazioni fornite dai militari dell’Arma di Modena,  è stata tratta in arresto.

La stessa, infine, dopo le incombenze di rito eseguite presso i locali della Compagnia Carabinieri, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari nella abitazione dei propri familiari in Siracusa.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: