ULTIM'ORA

Donazione organi, Siracusa è il comune siciliano più efficiente: 1421 dicono si


crt sicilia - siracusatimesNews Siracusa: donare gli organi, una facoltà per il cittadino maggiorenne, che si concretizza al momento del rilascio o del rinnovo della carta d’identità. A distanza di un anno dalla scelta per il capoluogo aretuseo di aderire all’iniziativa “La donazione degli organi come atto identitario”  (LEGGI QUI) e dall’avvio del sistema, lo scorso gennaio, si registrano il 99,9 % di consenso alla donazione degli organi. Un record che posiziona Siracusa trai Comuni siciliani più efficienti del progetto regionale.

Il comune siciliano più efficiente è sempre Siracusa che dall’attivazione del sistema, lo scorso gennaio, ha già raccolto 1421 dichiarazioni. In totale  – secondo I dati sono forniti dal Centro Regionale Trapianti – negli uffici anagrafe siciliani (alla data del 15 giugno) sono state registrate 3342 dichiarazioni con una percentuale del 91,8% di consenso alla donazione, confermando lo spirito di solidarietà dei siciliani. 
rapport crt sicilia - siracusatimes

Con direttiva del 29 luglio 2015 emanata dal Ministero dell’Interno di concerto con il Ministero della Salute sono state indicate le modalità per l’annotazione sulla carta di identità della scelta del cittadino di inserire o meno la volontà alla donazione degli organi.
I cittadini possono ormai esprimere il consenso o il diniego alla donazione di organi e tessuti all’atto del rilascio o rinnovo della carta d’identità̀: basta sottoscrivere la relativa dichiarazione espressa nel modulo. L’ufficiale d’anagrafe dovrà̀ riportare l’informazione fornita dal cittadino all’interno del quadro dei dati utilizzati nella procedura per l’emissione o rinnovo della carta d’identità̀. Il dato cosi’ acquisito è inviato direttamente in modalità̀ telematica al Sit, unitamente ai dati anagrafici del dichiarante e agli estremi del documento d’identità̀ al fine di consentire l’immediata consultazione del dato da parte del Coordinamento regionale trapianti.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: