ULTIM'ORA

Denunciati due siracusani, truffavano gli anziani fingendosi collaboratori di una parrocchia


coniugi siracusani truffano anziani siracusa timesNews Siracusa: sono stati fermate e denunciate, in località Spindoli,  grazie ai Carabinieri della stazione di Fiuminata, quattro persone tra cui una coppia di coniugi di origine siracusana. Tutte risultavano avere precedenti per reati contro il patrimonio.

I due coniugi originari della provincia di Siracusa, S.G. e S.P., infatti, truffavano gli anziani fingendosi collaboratori di una parrocchia al fine di estorcere del denaro. Qualche ora prima di essere fermati si erano presentati a un’anziana pensionata di Matelica ed erano persino riusciti ad introdursi nell’abitazione con il fine di convincere la donna a condurli nella camera da letto influendola con storie di guarigioni miracolose e santi.  Non è stato possibile per loro terminare il crimine per via dell’arrivo improvviso del marito dell’anziana signora, che intervenendo li ha indotti ad allontanarsi.

I quattro sono stati rintracciati e denunciati a Fiuminata per truffa aggravata in concorso. Sono state quindi avviate le procedure per l’emissione del foglio di via obbligatorio per i Comuni interessati (Matelica e Fiuminata).

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: