ULTIM'ORA

Soldi per i Comuni in dissesto e le ex Province, Vinciullo:” ancora Augusta fra i beneficiari”


augusta - siracusatimesNews: “ancora una volta il Comune di Augusta fra i beneficiari”. Lo comunica l’On. Vincenzo Vinciullo, a seguito dell’approvazione, oggi all’Ars, di un emendamento che stanzia 200 mila euro per il personale precario dei Comuni in dissesto e 400 mila euro per le ex Province.

“L’emendamento, che è stato firmato da quasi tutti i Deputati presenti in Assemblea, dà la possibilità ai Comuni in dissesto di poter utilizzare dette somme per i lavoratori precari e alle ex Province per gli stessi motivi. Ancora una volta, abbiamo dato una risposta certa e concreta ai precari dei Comuni in dissesto, al di là delle polemiche sterili e della volontà di scaricare sull’Assemblea Regionale Siciliana responsabilità che invece sono proprie degli amministratori. È chiaro che – ha concluso l’On. Vinciullo – il Comune di Augusta, essendo, fra i 12 vecchi Comuni in dissesto, quello che ha il maggior numero di precari, sarà quello che riceverà maggiori risorse”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: