ULTIM'ORA

Cucina che vai… Natura che trovi: ”coniglio all’agrodolce”


Acquistate un coniglio di 1 kg. e mezzo già spellato. Lavatelo accuratamente, togliete testa, zampe e tagliatelo a pezzi regolari. Preparate una marinata con 1 cipolla affettata, 1 foglia d’alloro, 1 rametto di rosmarino, sale e grani di pepe nero, 2 bicchieri di vino rosso. Immergetevi i pezzi di coniglio e lasciatevelo per almeno 2 ore.

Poi scolate ed asciugate i pezzi di coniglio, infarinateli e fateli insaporire in un soffritto di cipolla, indi versate la marinata filtrata, aggiustate di sape e pepe e portate il coniglio a completa cottura. Stemperate, in un recipiente di rame, 1 cucchiaio di zucchero con mezzo bicchiere d’aceto bianco e, quando lo zucchero sarà completamente sciolto, versate l’agrodolce sul coniglio, aggiungendo 1 cucchiaio di uva sultanina.

Fate bollire per altri 5 minuti, poi servite. Un rosate dell’Etna leggermente raffreddato è degno completamento del piatto.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: