ULTIM'ORA

Cucina che vai… natura che trovi: “arancinette”


Fate cuocere in acqua salata abbondante 350 gr. di riso (da risotto). Scolatelo al dente ed amalgamatevi 2 uova, 1 bustina di zafferano a filamenti, sciolto in acqua tiepida, 2 cucchiai di formaggio pecorino grattugiato. Avrete preventivamente preparato un normale ragù piuttosto denso, al quale avrete aggiunto 100 gr. di piselli sgusciati.

Disponete una porzione di riso nel palmo di una mano, al centro versate una porzione di ragù che chiuderete con altro riso.

Lavorando con ambedue le mani, formate una palla, continuando sino ad esaurimento del riso e del condimento. Passate le arancine alla farina, al bianco d’uovo battuto, poi nel pangrattato e infine friggetele in olio bollente.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: