ULTIM'ORA

Corteo Barocco di Noto: chiusa la stagione a Sperlinga. Il presidente Di Lorenzo: “lavoreremo per la mostra permanente e la nuova sede”


Il presidente del Corteo Barocco Corrado Di Lorenzo

News Noto: alla 17ma edizione della Dama dei Castelli di Sicilia in programma a Sperlinga, il Corteo Barocco di Noto ha nobilitato l’evento con la consueta eleganza, portamento e professionalità dimostrata tanto dai figuranti quanto da Salvatore Figura e Peppe Montalto, rispettivamente Gran Cerimoniere e Araldo delle Grida.

“Ci tenevamo ad essere presenti a questa manifestazione – ha detto il presidente Corrado Di Lorenzo, presente a Sperlinga – perché l’evento organizzato a Sperlinga rappresentava una novità per il nostro gruppo e per il fatto che siamo sempre attenti ad allacciare nuovi rapporti e dunque confrontarci con associazioni nuove. Un altro momento importante, di crescita, per l’Associazione netina che in questi anni, ma nell’ultimo in particolare, è stata molto impegnata e ha accresciuto i consensi”.

“Adesso stacchiamo la spina per un po’ – ha concluso– ma solo per fare alcune riflessioni e ricaricare le batterie in vista di un autunno impegnativo sotto altri aspetti: c’è in programma la definizione della mostra permanente di abiti d’epoca del Corteo Barocco e contestualmente la ristrutturazione della nuova sede già assegnataci nei pressi della Cattedrale, luogo che ci permetterà di essere ancora più visibili non solo ai netini ma ai tanti turisti che periodicamente fanno visita alla nostra splendida città”.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: