ULTIM'ORA

Palazzolo Acreide, eletto il presidente comunale e il direttivo CNA: “sostegno alle imprese, lotta all’abusivismo e valorizzazione del territorio nel nuovo programma”


News: si è svolta nella serata di mercoledì 17 maggio, nella sede comunale di Palazzolo Acreide l’assemblea quadriennale delle imprese locali. All’ordine del giorno una disamina delle ultime novità relative alla programmazione comunitaria dei fondi per le PMI, degli incentivi a favore degli operatori oltre a una analisi della situazione territoriale focalizzata sulla lotta serrata all’abusivismo e ad azioni mirate per la valorizzazione del territorio e del prodotto “Palazzolo”; era prevista inoltre l’elezione del presidente comunale e dei componenti del consiglio di presidenza.

Eletta presidente all’unanimità Nina Tanasi, della Ditan Color, importante realtà imprenditoriale del territorio. La presidente sarà affiancata dai membri del consiglio di presidenza Alessandro Alì, Peppuccio Infantino e Fabio Mangiameli. Un sentito ringraziamento è stato rivolto poi a Nello Lombardo, presidente uscente di CNA Palazzolo Acreide, per l’azione svolta negli ultimi anni che ha portato gli associati a sfiorare le 100 unità.

Nel corso degli interventi che hanno preceduto l’elezione è intervenuto il vice segretario provinciale Gianpaolo Miceli con il quale sono stati toccati alcuni temi sensibili tra cui spiccano per importanza la lotta all’abusivismo, vera piaga di tutto il comparto artigiano e ormai a un autentico bivio vista la serrata azione di confronto con le forze di controllo, e una forte sinergia con gli operatori del territorio per valorizzare Palazzolo e promuovere le sue eccellenze.

Presente all’incontro anche il presidente dell’associazione Vicoli e Sapori Paolo Didomenico, con il quale è previsto un imminente appuntamento per programmare azioni comuni anche in vista dei bandi già pubblicati, al fine di rafforzare le imprese e favorire le azioni di promozione territoriale anche all’estero. La riunione ha visto la partecipazione anche del segretario della Filca Cisl Ragusa/Siracusa Paolo Gallo ed è stata conclusa da Maria Ingliaeva Gallitto, vice presidente provinciale di CNA Siracusa e membro della direzione nazionale.

“Prendiamo con impegno questo incarico – hanno commentato i neoeletti ed in particolare Nina Tanasi – con l’auspicio di continuare il lavoro svolto negli ultimi anni ed aumentare la base degli  associati avviando percorsi di valorizzazione del territorio in piena sinergia con gli operatori,  sostenendo l’economia sana fatta da imprese regolari e dando supporto per l’accesso al credito, lo sviluppo di progetti di investimento, l’agenzia per il lavoro e i tanti adempimenti; territorio e valore saranno le parole d’ordine”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: