ULTIM'ORA

Città di Siracusa. “Cià ficiumu… Game over” … ed il leone torna a ruggire in Lega Pro


Città di SiracusaNews Siracusa: E’ bastato un pareggio per consentire al Città di Siracusa il tanto ambito ed atteso ritorno in Lega Pro.

Con una corte di 1500 tifosi circa al seguito i leoni hanno pareggiato la gara a Rende con due reti messe a segno da Longoni e Dezai. Il dodicesimo uomo in campo, la Curva Anna e tutti i tifosi a seguito, sono stati protagonisti attivi di una stagione da incorniciare. “Cià ficimu… Game Over” recitano questo le maglie indossate dagli undici schierati in campo da mister Andrea Sottil al termine della gara.

Ed ora? Ora è festa azzurra. Festa in una città silente nonostante la prima squadra sia tornata nel “calcio che conta” dopo 4 anni di agonia. Ma festa azzurra, oltre a quella che è in corso in quel di Rende, sarà questa sera in piazza Archimede dove i tifosi attenderanno il rientro della squadra per festeggiare tutti insieme il tanto atteso risultato.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: