ULTIM'ORA

Città di Siracusa: venti i convocati per la gara di domani contro il Due Torri. Out Lucas Longoni. Sottil: “ Serve una gara intelligente”


città di siracusaNews Siracusa: centellinare le energie in vista di una settimana ricca di impegni. Si comincia domani in casa del Due Torri , in una gara che nasconde molte insidie. Seduta di rifinitura stamane per gli azzurri che si sono allenati al De Simone. Al termine il tecnico ha diramato la seguente lista dei convocati: Viola, Evola, Santamaria, Vindigni, Chiavaro, Orefice, Rizzo, Barbiero, Giordano, Figura, Palermo, Gallo, Baiocco, Spinelli, Sibilli, Mascara, Catania, Crocetti, Testardi, Dezai.

C’è da registrare l’assenza di Lucas Longoni ancora alle prese con la contusione alla gamba destra.
“Sarà un periodo pieno di impegni – spiega in conferenza Andrea Sottil- abbiamo lavorato bene in settimana da un punto di vista fisico. Stiamo migliorando molto anche da un punto di vista tattico. Purtroppo mancherà Longoni, e dovremo gestire la sua assenza. Mi mette in difficoltà per il turn over, ma nello stesso tempo riavrò Palermo e Catania. La squadra sta bene, siamo pronti per gestire tre partite in una settimana. E’ chiaro che mi sarebbe piaciuto avere anche Longoni perché, per la sua versatilità tattica, mi avrebbe consentito determinate soluzioni”.

Il Due Torri con il suo sistema di gioco è una formazione difficile da affrontare.

“E’ una squadra arcigna – continua Sottil- ben allenata, servirà pazienza e lucidità. Dovremo fare una gara intelligente contro un avversario che vanta anche un’ottima classifica. Resto fiducioso sulle potenzialità della mia squadra”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: