ULTIM'ORA

Città di Siracusa: le dichiarazioni post gara. La soddisfazione di Sottil e Sibilli


Andrea Sottil Siracusa TimesNews Siracusa: Soddisfazione in casa azzurra per il rotondo successo ai danni dell’ormai ex capolista. In sala stampa il primo ad arrivare è mister Sottil.

“Ho visto una partita a senso unico- commenta il tecnico azzurro – la Palmese si è dimostrata una squadra ostica.  Il Siracusa ha mostrato un buon calcio con ottime trame di gioco, ha tenuto bene il campo, e ha chiuso il risultato meritando anche il largo vantaggio. All’inizio c’è stata qualche difficoltà con Piemontese che ha fatto la boa per le loro ripartenze, ma nel complesso sono molto contento. Dobbiamo migliorare la tenuta fisica, la squadra ha ampi margini di miglioramento. Adesso c’è subito un altro impegno e sinceramente avrei preferito allenare. Credo nel gruppo e ogni giorno cerco di far capire ai ragazzi che ognuno di loro è fondamentale per il raggiungimento dell’obiettivo. Ci sarà spazio per tutti, il campionato è lungo e si può essere determinanti anche entrando dalla panchina”.

Per la prima volta la squadra non ha subito reti.

“ Si può fare ancora meglio- continua Sottil- tenendo la linea difensiva  ancora più alta, non abbiamo ancora una condizione fisica ottimale. Ci stiamo adoperando per migliorare ancora. A livello meteo fa ancora molto caldo, e abbiamo dovuto cambiare anche la metodologia di allenamento. La nostra qualità in questo momento ci aiuta a gestire le partite anche da un punto di vista fisico”.

Al suo secondo gol in azzurro, Giuseppe Sibilli, è ormai diventato un beniamino del pubblico azzurro.

“Siamo una squadra che deve puntare a vincere il campionato- commenta Sibilli- e abbiamo una rosa di ottimo livello. Sono a disposizione del mister e voglio farmi trovare sempre pronto per dare il mio contributo”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: