ULTIM'ORA

Città di Siracusa. La “Giornata azzurra” tra le polemiche, Cutrufo: “giusto riconoscimento ai tifosi e alla società”


Pensilina Stadio Nicola De Simone Siracusa Times

News Siracusa: la Giornata azzurra è un riconoscimento verso una società che in tre anni  ha riportato Siracusa nel calcio professionistico”. E’ il diktat di Gaetano Cutrufo ai microfoni di Radio Blog su Fm Italia smorzando le polemiche nate su social per aver indetto la “ Giornata Azzurra”con relativa sospensione degli abbonamenti e accrediti di favore.

“In ordine alle polemiche che ho letto sui social network per aver indetto la Giornata Azzurra –continua Cutrufo- chiedo scusa ai tifosi della tribuna Siringo per non aver potuto assistere alle partite nel loro posto per oltre 4 mesi. Non è stata colpa nostra”.

“Credo – conclude Cutrufo- che anche gli abbonati della tribuna Siringo capiranno e parteciperanno a questa straordinaria festa del Città di Siracusa”.

Da oggi sarà possibile acquistare i tagliandi al botteghino. Nelle giornate di mercoledì, giovedi e venerdi, gli abbonati potranno far valere il diritto di prelazione per conservare il proprio posto. Negli stessi giorni, gli altri tifosi potranno acquistare i biglietti nei posti non occupati dagli abbonati.

Questi i prezzi: curva;  intero 6 euro, ridotto 4 euro – gradinata; 10 euro, ridotto 7 euro – tribuna laterale; intero 8 euro, ridotto 6 – euro tribuna “ Siringo”; intero 15 euro, ridotto 12 euro.    

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: