ULTIM'ORA

Città di Siracusa capolista: per patron Cutrufo: “il merito è di chi ha lavorato duramente in questi mesi”



città di siracusa

News Siracusa: finalmente parla anche il patron. E’ un Gaetano Cutrufo per il raggiungimento del primo posto.

“Sinceramente non mi aspettavo questo entusiasmo e interesse nei confronti della nostra società – spiega il patron del Città di Siracusa- e il merito è indubbiamente di chi ha lavorato duramente in questi mesi. Sono felice per il primo posto, e devo anche ammettere che sono rimasto colpito della maturità del nostro pubblico che  domenica scorsa  ha applaudito anche i giocatori della Cavese. Credo che  nella nostra città, dopo diverso tempo, si stiano creando le condizioni giuste per pensare al calcio in maniera differente. L’obiettivo primario è quello di raggiungere quest’anno la Lega Pro, e poi programmare seriamente l’approdo in serie B. Ritengo che, allo stato attuale, una società che non abbia come obiettivo la cadetteria sia destinata a fallire. Dobbiamo programmare, affinchè il progetto sia duraturo e non tenda a svanire. I miei modelli sono Crotone e Trapani che bene stanno facendo in serie B. Naturalmente ci sono aspetti da migliorare, primo fra tutti anche la creazione di un centro sportivo per creare i calciatori del futuro. Lo dimostra il fatto che anche i top club attuano questa politica. Da parte nostra, se vogliamo crescere, dobbiamo prenderne  spunto e cominciare a gettare le basi”.

 

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: