ULTIM'ORA

“C’è chi dice no”, a Siracusa gazebo informativo di Progetto Comune sul NO al referendum


progetto comune - siracusatimesNews Siracusa:  “iniziative fino ad ottobre per dire No ad una legge che limita la sovranità popolare”.Dichiara Il portavoce di Evoluzione Civica, Piefrancesco Rizza. Un bilancio positivo quello registrato ieri, dopo il primo gazebo informativo di Progetto Comune per la campagna referendaria del No. Evoluzione civica, Azione nazionale, Forza Italia, Italiani in movimento, Federazione popolare e Meridiana, hanno dato inizio alla campagna referendaria per votare no al referendum sulla legge di modifica della Costituzione italiana (leggi qui).
“No ad una legge che limita il l’espressione della sovranità popolare limitando i poteri istituzionali del parlamento a favore del governo – dichiara Rizza di Evoluzione Civica – il quale annuncia che  le “iniziative di Progetto Comune per informare i cittadini sulle ragioni del No al prossimo referendum continueranno sino al voto di ottobre”. 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: