ULTIM'ORA

Cassibile: i carabinieri arrestano un 25enne per furto di arance


arancia rossa siracusa times

News Cassibile: i Carabinieri della Stazione di Cassibile (SR) hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di furto aggravato in concorso, Carbonaro Antonino, classe 1990, con precedenti per reati contro il patrimonio.

Il giovane, dopo aver reciso la rete perimetrale in metallo utilizzando pinze e forbici per il ferro, rinvenute e sottoposte a sequestro, si introduceva all’interno di un’azienda agricola del territorio asportando circa 400 kg. di arance riposte in dieci cassette di plastica, venendo sorpreso e bloccato dai militari operanti.

La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita all’avente diritto. Al termine delle formalità di rito, il giovane è stato rimesso in libertà non ravvisandosi l’esigenza di applicazione di misure cautelari nei suoi confronti.

L’azione delittuosa è stata commessa in concorso con un minore, incensurato, che è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per i Minorenni di Catania per la stessa ipotesi di reato.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: