ULTIM'ORA

CasaPound Italia: “Basta degrado al Foro Siracusano!”


Foro siracusano Siracusa Times

News Siracusa: oggi a partire dalle 12, i militanti di CasaPound Italia saranno presenti al Foro Siracusano, nell’area antistante al Pantheon, per mettere in luce il degrado e l’abbandono dell’area.

“Si tratta di uno dei pochi spazi verdi della città, abbandonato al degrado e divenuto zona di spaccio di stupefacenti per immigrati clandestini, usato come orinatoio a cielo aperto e sempre più spesso teatro di prostituzione nelle ore notturne – spiega CasaPound Italia – pertanto invitiamo tutti i siracusani che hanno a cuore la propria città a darci una mano concreta. L’unico modo per cambiare le cose è quello di rimboccarsi le maniche e dimostrare quanto sia scandalosa un’amministrazione comunale che non riesce nemmeno a tenere pulito uno dei parchi simbolo di Siracusa, nonché importante vetrina per i turisti in visita nella nostra città. 

Il nostro obiettivo è ripulire questo parco e ridarlo ai Siracusani, ma in questo momento è difficile persino poter pensare ad una pulizia, data la frequente chiusura del parco e l’assenza di una politica comunale che ponga un freno alla zona franca in città per questi migranti economici, il cui sostentamento nella nostra città è l’attività criminale. Il risultato è anche il degrado che va dai semafori – in cui si registrano crescenti intimidazioni – ai nostri quartieri popolari, e infine ai nostri parchi che dovrebbero essere delle vetrine, in cui non riusciamo nemmeno a portare i nostri figli, perché ci sentiamo ospiti indesiderati.

Chiunque abbia intenzione di supportarci fattivamente in questa simbolica ma importante azione – conclude CasaPound – può raggiungerci direttamente nell’area di fronte al Pantheon. Riconquistiamo i nostri spazi, riprendiamoci Siracusa!”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: