ULTIM'ORA

Carlentini. Il C.C. Ortigia al Primo Memorial “La Luce di Aurora”


CC Ortigia Siracusa TimesNews Carlentini: si è svolto domenica scorsa, al Golf Resort le Saie di Carlentini, il primo memorial “La Luce di Aurora” (Leggi qui).

Il promotore, lo chef Marco Baglieri, ha voluto dedicare l’evento alla figlia, scomparsa prematuramente nel dicembre scorso, all’età di 13 anni, a causa di una leucemia.

Il ricavato della giornata, che ha visto alternarsi momenti di sport a percorsi enogastronomici grazie alla partecipazione dei più importanti chef siciliani, è stato interamente devoluto a quattro associazioni Onlus, impegnate nell’assistenza ai bambini gravemente malati, tra le quali Dynamo Camp.

Il Circolo Canottieri Ortigia, in qualità di ambasciatore Dynamo, ha partecipato all’evento con una delegazione composta dal tecnico biancoverde Gino Leone, dal capitano Gianluca Patricelli e dai tre stranieri della squadra aretusea Damjan Danilovic, Blagoje Ivovic e Stevie Camilleri. Insieme a loro, hanno preso parte alla cena di beneficienza anche il presidente onorario Giuseppe Marotta, il direttore sportivo Marcello Marotta e Mariaconcetta Francica Nava, volontaria Dynamo Camp.

“E’stata una serata molto piacevole – ha detto coach Leone durante la quale abbiamo potuto gustare i piatti delle migliori eccellenze della cucina siciliana. Lo scopo della serata, dedicata alla memoria della figlia di Marco Baglieri, era benefico e l’intero ricavato è stato devoluto a Dynamo Camp, di cui siamo ambasciatori, e ad altre associazioni benefiche che assistono i bambini ammalati e le loro famiglie. Siamo onorati di aver preso parte a questo evento e, come sempre in queste occasioni, i miei ragazzi hanno partecipato con grande trasporto emotivo. Noi, del resto, pratichiamo uno sport bellissimo, che ci rende felici, ma non dobbiamo mai dimenticare quanto siamo fortunati”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: