ULTIM'ORA

Carabinieri incontrano i lupetti del gruppo scout Noto I: “la cultura della legalità”


scout_alla_caserma_cc_di_noto (2)News Siracusa: “La cultura della Legalità”. Un consolidato progetto di diffusione tra i giovani della cultura della legalità portato avanti dall’Arma dei Carabinieri in accordo con le Istituzioni presenti sul territorio. Nel corso della mattinata odierna il Comandante della Compagnia Carabinieri di Noto, unitamente al Comandante della Stazione ed al Comandante dell’Aliquota Radiomobile, ha incontrato i “lupetti” del gruppo scout Noto I. Particolare attenzione è stata inoltre dedicata alla lotta alla mafia, spiegata ai giovani come il più macroscopico esempio di antilegatà, dedicando un doveroso tributo ed un affettuso ricordo a personaggi quali i Giudici Falcone e Borsellino o il Capitano dei Carabinieri Emanuele Basile, brutalmente assassinati dalla mafia per il loro impegno in nome della giustizia e della legalità.

Ai lupetti, che da subito si sono dimostrati entusiasti dell’iniziativa partecipandovi attivamente e ponendo numerose domande ai relatori, sono stati altresì mostrati dei filmati tratti da documentari e da telegiornali al fine di meglio sedimentare quanto loro spiegato.

La mattinata si è poi conclusa con una visita al Comando Compagnia: ai giovani è stato illustrato il funzionamento della centrale operativa, luogo in cui vengono elaborate le richieste di intervento da parte dei cittadini, nonché sono stati fatti toccare con mano le varie tipologie di autovetture in dotazione all’Aliquota Radiomobile, con particolare riguardo alla neogiunta Seat Leon, da poco assegnata anche all’Aliquota Radiomobile di Noto.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: