ULTIM'ORA

Canicattini, simulazione di reato e calunnia: denunciato un 53enne


News Canicattini: nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Canicattini Bagni hanno denunciato S.C., classe 1964, per i reati di simulazione di reato e calunnia. Pochi giorni prima, infatti, il reo avrebbe sporto denuncia contro due extracomunitari accusandoli di averlo aggredito provocandogli delle gravi fratture al volto. Sin dall’inizio la dinamica degli eventi non è parsa chiara ai Carabinieri, che hanno subito iniziato le investigazioni per acquisire ulteriori elementi su quanto denunciato. Effettivamente le indagini dei militari hanno permesso di appurare come i fatti denunciati non corrispondessero al vero, non essendoci stata alcuna aggressione da parte di cittadini extracomunitari. I Carabinieri sono ancora al lavoro per appurare le effettive cause delle lesioni ed i motivi che hanno portato alla ingiusta denuncia nei confronti dei due extracomunitari.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: