ULTIM'ORA

Cambio appalto pulizie Marina Militare Augusta. Gugliotta: “auspichiamo che nonostante il forte ribasso di aggiudicazione si possa garantire il salario alle 68 famiglie che vivono su questo appalto”


E’stato sottoscritto giorno 3 u.s. presso la Direzione di Commissariato della Marina Militare di Augusta alla presenza del direttore C.V. Vito Surico, l’accordo sindacale con la ditta La Luminosa che dal giorno 5 ottobre 2017 subentra nell’appalto al posto della Lamper FM.

L’accordo sottoscritto ai sensi dell’art. 4 comma a del CCNL Multiservizi, prevede, per il personale dell’appalto l’assunzione alle medesime condizioni contrattuali e normativa, con il mantenimento degli attuali contratti di lavoro e con l’inserimento della clausola, che in deroga al jobs act, mantiene per i lavoratori tutti dell’appaltole prerogative dell’art.18 sui licenziamenti illegittimi, un ulteriore segnale, sull’inutilità di una legge che mette in discussione un diritto principale che mette viola la dignità del lavoro.

Dichiarazione di Stefano Gugliotta segr. gen Filcams CGIL Siracusa: “ In tempi non sospetti, avevamo già espresso le nostre perplessità, rispetto alla scelta della Marina Militare di indire una gara al massimo ribasso e non sull’offerta economicamente più vantaggiosa, condizione questa che avrebbe garantito meglio i lavoratori; non di meno auspichiamo, che l’appalto possa trascorrere sereno e che la ditta L’Operosa, nonostante il forte ribasso di aggiudicazione possa garantire il salario alle 68 famiglie che vivono su questo appalto.  Non secondariamente, non possiamo non evidenziare l’apporto positivo e costruttivo della Direzione di Commissariato di Augusta e del suo direttore C.V Surico, che ha dato un input sempre positivo e finalizzato a raggiungere un accordo positivo per tutti”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: