ULTIM'ORA

Belvedere sconfitto all’andata di Coppa Italia con il Real Avola. Il patron Liuzzo stimola i suoi giocatori


Leone Liuzzo Siracusa Times

I Presidenti Leone e Liuzzo in panchina ad Avola

News Siracusa: è stato un debutto con sconfitta per il Belvedere, nell’andata del primo turno di Coppa Italia Promozione, ad Avola, però, il 2-1 al “Di Pasquale” non ha amareggiato l’entourage aretuseo in quanto la prestazione di Messina e compagni è stata positiva.

“Avevamo tanti giovani in campo – dichiara il patron Antonello Liuzzo molti dei quali debuttanti per la categoria, ma che non hanno affatto sfigurato. Anzi, se c’era una squadra che doveva portare a casa un risultato positivo, quella doveva essere il Belvedere. Ma nel calcio non sempre chi gioca meglio vince, perché l’Avola ha giocatori importanti che possono risolverti una partita in qualsiasi momento e così è stato. Ai miei ragazzi non posso rimproverare nulla, hanno fatto una grande prestazione considerato che eravamo alla prima, che giocavamo contro una squadra più forte e con tante assenze”.

Il Belvedere tornerà ad allenarsi oggi pomeriggio al “Di Bari” di via Lazio. Dovrebbero essere tutti disponibili per il tecnico Bonarrivo in vista della gara di ritorno di Coppa Italia contro il Real Avola che si giocherà sabato pomeriggio, anche se c’è la possibilità che il match slitti a domenica su esplicita richiesta della squadra avversaria.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: