ULTIM'ORA

Avola. Recuperato ingente quantitativo di sigarette rubate, quattro denunciati


Carabinieri Siracusa Times (2)

Sigarette recuperate ad Avola

News Avola: proseguono i controlli dei militari della Compagnia Carabinieri di Noto ad Avola, controlli che sono stati intensificati a seguito di quanto concordato fra i vertici provinciali delle varie forze dell’ordine nel recente Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, alla luce dei recenti furti con spaccata che hanno visto interessati due esercizi commerciali del posto.

I Carabinieri di Avola hanno acquisito elementi tali da far ritenere che 4 avolesi fossero entrati in possesso di un ingente quantitativo di sigarette di illecita provenienza. Pertanto si è proceduto a perquisizione personale e domiciliare presso le abitazioni degli interessati, B. F. classe 1985, P. S. classe 1995, B. M. classe 1989 e R. G. classe 1967, tutti avolesi, già noti alle forze dell’ordine per i loro precedenti di polizia, due dei quali sottoposti alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione, ove sono stati rinvenuti un televisore con la relativa staffa da fissaggio a parete nonché un ingente quantitativo di sigarette di varie marche di cui i soggetti non sono stati in grado di fornire spiegazioni plausibili in merito alla provenienza.

In particolare, presso l’abitazione di uno dei 4, è stata rinvenuta un’intera cesta, in plastica, colma di sigarette occultate sotto al letto dell’indagato. I quattro sono stati denunciati per ricettazione mentre la refurtiva è stata sottoposta a sequestro in attesa di essere restituita al legittimo proprietario.

I Carabinieri continueranno ad organizzare analoghi servizi al fine di incrementare la percezione di sicurezza tra la cittadinanza e porre in essere una più concreta azione di contrasto ai fenomeni delittuosi.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: