ULTIM'ORA

Avola. Da Marzo in funzione il reparto di rianimazione dell’ospedale “Di Maria”


Ospedale “G. Di Maria”, Avola. Immagine di repertorio

News Avola:Dal primo marzo entreranno in funzione i reparti di Rianimazione negli ospedali “Di Maria” di Avola e in quello di Lentini. Le strutture erano già pronte da tempo e nell’ultimo mese si erano già definite le assunzioni di personale ma serviva ultima autorizzazione per completamento del personale da assessorato alla Sanità”.

Lo annuncia il sindaco di Avola, Luca Cannata che, dopo alcuni incontri a Palermo con l’assessore Ruggero Razza e la parlamentare regionale Rossana Cannata, ha avuto conferma ieri dallo stesso assessore e dal direttore generale che si sono detti pronti a partire con il servizio.

Finalmente i miei concittadini – aggiunge il sindaco – oltre al resto della nostra provincia, potranno usufruire di un servizio di urgenza prioritario ed evitare di ricercare posto nelle altre strutture siciliane, considerato che il ricovero immediato in Rianimazione può salvare una vita umana”.

Ma gli annunci non sono finiti qua. “In questi anni di sindacatura mi sono battuto per avere ciò che spetta a un territorio importante come il nostro – conclude Cannata – e infatti ho realizzato anche l’elisoccorso e ieri l’Asp8 ci ha assicurato i voli, anche notturni, a partire dalla fine del mese. Andiamo avanti per una giusta sanità, sempre in prima linea per ottenere un diritto, ma ovviamente non è finita qui e continueremo con la rifunzionalizzazione dei reparti”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: