ULTIM'ORA

Avola, furto con “spaccata” in un negozio di abbigliamento: ladri messi in fuga da un Carabiniere libero dal servizio


avola furto negozio siracusa times

News Avola: Nel corso della notte, a seguito di segnalazione, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R.M. della Compagnia di Noto e della Stazione di Avola sono intervenuti presso un noto negozio di abbigliamento per un furto in atto.

I militari dell’Arma, arrivati poco dopo, hanno constatato che ignoti, utilizzando un’ utilitaria come ariete, avevano infranto la vetrata del negozio introducendosi all’interno e portando via alcuni capi di abbigliamento. I ladri sono stati messi in fuga a causa dell’intervento di un Carabiniere residente nella zona, il quale, libero dal servizio, udendo il forte rumore provocato dalla vetrata infranta, ha fatto scattare immediatamente l’allarme.

Le ricerche degli autori del reato sono state subito diramate a tutti i servizi esterni impiegati sul territorio. Dopo pochi minuti il mezzo utilizzato come ariete veniva è stato rinvenuto nei pressi dell’ospedale “G. Di Maria” di Avola dove i malfattori avevano lasciato una vettura “pulita” per garantirsi la fuga.

Il mezzo, risultato provento di furto consumato poco prima ai danni di un operaio avolese, è stato sottoposto ai rilievi tecnici del caso prima di essere restituito al legittimo proprietario.

Sono in corso le indagini del caso al fine di individuare gli autori del reato.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: