ULTIM'ORA

Avola. Falso Allarme bomba, il sindaco: “gesto deprecabile, solidarietà al dipendente comunale”


News:Sento di esprimere la mia vicinanza nei confronti del nostro dipendente comunale, vittima di un vile atto di aggressione con il posizionamento di un finto pacco bomba negli uffici pubblici. Condanno fortemente un gesto deprecabile, nulla può giustificarlo. Tutto ciò ha provocato disservizi nella giornata ma l’azione amministrativa comunale continuerà per la cittadinanza”.

Sono le parole del sindaco Luca Cannata, un commento dopo poche ore dalla notizia, di un finto allarme bomba. Pare, infatti, che un pacco con sopra scritto un nome è stato depositato davanti l’ingresso di una scuola. In particolare, il nome era riconducibile a un dipendente del Comune di Avola. Probabilmente uno scherzo, o una vendetta proprio nei confronti del soggetto come presunto autore del “finto” pacco bomba.

 

I Carabinieri, intanto, stanno compiendo le indagini necessarie a trovare i responsabili del gesto.
© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: