ULTIM'ORA

Augusta. Scoppia una rissa in un centro di prima accoglienza, intervengono i Carabinieri


News Augusta: i militari della Stazione Carabinieri di Augusta e della locale Aliquota Radiomobile Carabinieri, nella tarda serata di ieri, su richiesta di intervento giunta presso la Centrale Operativa del locale Comando Compagnia, sono intervenuti presso la nuova darsena del porto di Augusta, per sedare una rissa tra quattro minori extracomunitari di nazionalità Eritrea scaturita per futili motivi.

I giovani Eritrei, attualmente domiciliati presso il Centro di Prima Accoglienza denominato “Albachiara”, sito in questa Contrada Cozzo delle Forche, probabilmente per cause riconducili al momentaneo stato di alterazione psicofisica, dovuto all’assunzione di bevande alcoliche, stavano litigando tra loro e quando i militari della locale Capitaneria di Porto accortisi dell’accaduto intervenivano per tentare di farli tacere, i giovani si scagliavano anche contro gli stessi militari.

A quel punto è stato necessario l’intervento di alcune pattuglie dei Carabinieri della Compagnia di Augusta per riuscire, senza non poche difficoltà, a neutralizzare i quattro minori ormai fuori controllo che si scagliavano contro gli stessi Carabinieri che, a loro volta, riportavano lievi traumi contusivi guaribili in pochi giorni. I Carabinieri della locale Stazione procedevano a segnalare i quattro cittadini Eritrei alla competente Autorità Giudiziaria minorile di Catania per il reato di rissa e resistenza a pubblico ufficiale.

 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: