ULTIM'ORA

Augusta, sbarcati 1008 migranti a bordo della nave Libra della Marina Militare: fermati un tunisino ed un egiziano


immigrazione - siracusatimesNews Augusta: più di mille migranti a bordo della nave Libra della Marina militare italiana che pochi minuti fa è arrivata nel porto commerciale di Augusta.

Purtroppo si contano anche i cadaveri, dopo l’ennesima tragedia. Sarebbero, infatti, 22 le  salme recuperate, non giunte al porto di Augusta, e che potrebbero essere portate in altro porto siciliano. Il gruppo interforze di contrasto al l’immigrazione clandestina della Procura di Siracusa, intanto, ha fermato un tunisino ed un egiziano con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.  Sono i presunti scafisti del gommone che portava 140 migranti, tra cui la donna nigeriana morta per asfissia, trasportati due giorni fa al porto di augusta da nave borsini insieme a altri 600 migranti.

Ad Augusta sono ancora in corso le procedure di identificazione prima che avvenga lo sbarco effettivo.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: