ULTIM'ORA

Augusta, sacchetto di spazzattura recapitato alla sindaca Di Pietro: “Se tutti gli augustanesi fossero come te, per questo paese non ci sarebbe speranza”


News Augusta: un sacchetto di plastica rosa recapito presso l’abitazione del primo cittadino, Cettina Di Pietro. Lasciato davanti al portone di casa della sindaca, senza un mittente e senza un chiaro intento. E’ accaduto ieri mattina, la notizia divulgata sui social dalla stessa Di Pietro che ha commentato senza mezzi termini la vicenda: <<Ringrazio l’incivile cittadino che ha depositato questo sacchetto davanti al portone di casa mia. Se tutti gli augustanesi fossero come te, per questo paese non ci sarebbe speranza! Fortuna che di “porci” come te ce ne sono pochi! Buona domenica e che il signore ti illumini e ti faccia provare un po’ di vergogna per la tua misera condizione di “piccolo uomo”>>.  Tanta la solidarietà dimostrata dai cittadini megaresi nei confronti della sindaca Di Pietro, sperando che casi come questi non possano diventare un effetto boomergan o evitare il loro ripetersi.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: