ULTIM'ORA

Augusta: fermati 6 scafisti dopo lo sbarco di 362 migranti provenienti dalla Libia


immigrati-salvataggio- siracusatimesNews Augusta: sei presunti scafisti sono stati fermati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina a Siracusa nell’ambito dello sbarco avvenuto ieri nel porto di Augusta di 362 migranti salvati durante cinque soccorsi in mare nel Canale di Sicilia. A bordo della nave Topaz Responder dell’Ong Moas, c’erano anche i cadaveri di cinque donne e di due uomini che erano su uno dei gommone con altre 132 persone. Le indagini hanno permesso di accertare che i migranti erano partiti tutti dalle coste della Libia e il prezzo del viaggio e all’individuazione dei sei presunti scafisti: un egiziano, un tunisino, un senegalese, due sudanesi e un gambiano.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: