ULTIM'ORA

Augusta, Don Palmiro Prisutto riceve una lettera da Papa Francesco


News: Papa Francesco ha scritto a don Palmiro Prisutto, il parroco conosciuto come difensore dell’ambiente e protagonista di numerose campagne contro l’inquinamento industriale.  Famose le sue celebrazioni eucaristiche, alle quali aveva invitato anche l’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in cui leggeva i morti per cancro. Nel marzo del 2016,  era arrivata la richiesta di presentare le dimissioni dall’ufficio di parroco della Chiesa Madre, Maria Ss.ma Assunta, chiesta proprio dal presule siracusano, monsignor Salvatore Pappalardo (Leggi qui). La vicenda, oggetto di attenzione mediatica anche a livello nazionale, era terminata poi con una tregua e il reinserimento del parroco ad Augusta (Leggi qui).Una storia, diventata cronaca, oggetto di inchiesta alla Procura di Siracusa, grazie a quei registri diventati materiale di indagine.

Dal Vaticano è arrivato l’auspicio per un miglioramento delle condizioni di vita della zona nell’ottica di uno sviluppo “sostenibile”.  La lettera dice: “il Santo Padre riconoscente per il premuroso pensiero e per i sentimenti che lo hanno dettato, auspica che la complessa situazione attuale si apra a scelte concrete verso stili di vita sostenibili sul piano umano ed ecologico e ad un sistema economico che favorisca la piena realizzazione della persona, promuovendone i diritti al lavoro, alla salute e alla pacifica convivenza”. 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: