ULTIM'ORA

Augusta, Fp Cisl contro l’amministrazione comunale: “nessun confronto sul salario accessorio”


Augusta. «L’amministrazione comunale di Augusta si è distinta in questo anno per l’assenza di un confronto sul riconoscimento delle indennità relative al salario accessorio, attese da tutto il personale, per il periodo compreso tra il 2011 ed il 2017 e sul piano di stabilizzazione limitandosi ad una proroga di mese in mese dei loro contratti». A denunciare la situazione è stato il segretario generale della Funzione pubblica della Cisl di Siracusa e Ragusa, Daniele Passanisi, dopo l’incontro avuto nella sede municipale lo scorso venerdì.

«Dopo oltre un anno di richieste ed un silenzio assordante in merito ai nostri reiterati appelli di convocazione di un confronto, singolare è stata la scelta dell’amministrazione comunale augustana di incontrarci solamente il 29 dicembre – ha detto il segretario della Funzione pubblica, Daniele Passanisi – in quella data, nonostante la riunione è saltata perché non si è raggiunto il numero legale, la CISL-FP provinciale, unitamente ai propri componenti RSU presenti al completo, ha chiesto di programmare in tempi rapidi degli incontri necessari ad affrontare due temi importanti fin qui elusi come la stabilizzazione dei precari attesa ormai da troppo tempo, tra l’altro affermata anche dalla riforma Madia, e il riconoscimento e quindi il pagamento a tutto il personale delle indennità di salario accessorio non liquidate dal 2011 all’anno in corso. Su queste vicende la CISL-FP Ragusa Siracusa è stata sin dal primo momento in prima linea riconoscendo a tutti i dipendenti comunali, precari e non, l’importanza nel garantire condizioni di efficienza agli uffici comunali di Augusta e, quindi, dare loro ciò che spetta. Ci auspichiamo, pertanto, che il nuovo segretario comunale Dorotea Grasso, alla quale va il nostro più fervido in bocca al lupo, sappia invertire una tendenza preoccupante di assoluta mancanza di confronto e di definitiva soluzione delle istanze».

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: