ULTIM'ORA

Augusta, Castello Svevo sotto sequestro. Indagati Crocetta e 4 dirigenti regionali


Castello Svevo Siracusa Times

Castello Svevo – Augusta

News Augusta: il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Siracusa, Michele Consiglio ha disposto il sequestro del Castello Svevo di Augusta, così come richiesto dal sostituto procuratore Marco Di Mauro nell’ambito dell’indagine, coordinata dal Procuratore capo della Repubblica, Francesco Paolo Giordano, per i reati “di omissione di atti d’ufficio,  danneggiamento al patrimonio archeologico, storico e artistico e omissione dei lavori in edifici o costruzioni che minacciano rovina”.

I militari del nucleo per la tutela del patrimonio culturale dei Carabinieri hanno posto i sigilli nello storico edificio, voluto dall’imperatore Federico II di Svevia.

Sotto inchiesta il presidente della regione Rosario Crocetta, l’ex presidente Raffaele Lombardo, Gaetano Pennino, Rino Giglione, Sergio Gelardi e Gesualdo Campo, dirigenti generali dell’assessorato ai Beni Culturali.

L’indagine è partita da alcune denunce presentate dalla sezione di augusta di Italia Nostra che da tempo segnala lo stato di degrado dell’importante monumento, simbolo della città. L’associazione ha chiesto più volte l’intervento della Sovrintendenza ai beni culturali di Siracusa e quest’ultima ha sempre risposto di avere sempre provveduto alla redazione di progetti di recupero e restauro.

L’autorità giudiziaria ha affidato la custodia alla Sovrintendenza, nella persona di Rosalba Panvini.

© Riproduzione riservata



Articoli correlati: