ULTIM'ORA

Augusta, Assoporto: “Bianco difende la scelta del trasferimento dell’Asdp a Catania, prima il ripristino della legalità”


 

News: Assoporto Augusta ha organizzato per venerdì prossimo una mobilitazione popolare, che partirà alle 16 da Porta Spagnola e attraverserà la cittadina, per indurre il ministro Graziano Delrio a ripensare la sua decisione di assegnare a Catania la sede dell’Autorità portuale della Sicilia orientale. Vi hanno già aderito istituzioni, sindacati e le forze sociali del territorio.

“In un paese dove il governo dell’Amministrazione pubblica è all’insegna dello scandalo quotidiano, il ripristino della legalità deve tornare ad essere la condizione necessaria per ipotizzare ogni qualsivoglia sinergia tra le città di Augusta e Catania. Questo è ciò che tutti gli operatori del settore auspicano da sempre e sono pronti a sedersi attorno ad un tavolo tecnico di discussione, insieme al Governo nazionale e regionale. Non si può pensare ad Augusta solo quando si tratta di risolvere l’emergenza di oltre 26.000 sbarchi di gente disperata. E non si possono risolvere le difficoltà di una città metropolitana in affanno usando vecchi sistemi, andando oltre la legge e i procedimenti legislativi adottati. Siamo pronti a risolvere ogni problema di Catania e cominciare a parlare della nascita di un grande sistema portuale Augusta-Catania, ma – ripetiamo – prima rispettiamo quanto stabilità dalla Comunità europea, quindi studiamo nuove idee e diffondiamone insieme il valore: questo significa fare squadra”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: