ULTIM'ORA

Augusta, 5 mila tonnellate di rifiuti in partenza per Varna: saranno bruciati per produrre energia


porto-augusta-siracusatimes

immagine di repertorio

News Augusta: cinquemila tonnellate di rifiuti solidi urbani siciliani caricati a bordo della nave cargo “Blue Star”, destinazione il porto di Varna in Bulgaria. Qui saranno bruciate in altoforni per la produzione di energia. Dallo scorso lunedì è iniziato il travaso nell’unità navale dell’immondizia proveniente dalla discarica gestita dalla Sicula Trasporti, che si trova allocata nel territorio compreso tra Lentini e Catania.

Si tratta di un primo e, probabilmente, non ultimo carico autorizzato dalla Regione che in questi mesi ha vissuto un’emergenza che ha messo in ginocchio i Comuni della provincia di Siracusa. Non trattandosi di rifiuti pericolosi, l’operazione realizzata in questi giorni viene considerata un’ordinaria attività dello scalo commerciale augustano.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: