ULTIM'ORA

Asp Siracusa, prevenzione del gioco d’azzardo. Un profilo “facebook ” del coordinamento provinciale


imageNews Siracusa: riunito nei locali del Dipartimento Salute Mentale il Coordinamento provinciale permanente per il contrasto al gioco d’azzardo patologico.  Dopo il saluto del direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Brugaletta, che ha messo in risalto il rischio di sottovalutazione di una piaga che può consegnare ai giovani una società inquinata, il coordinatore del gruppo Roberto Cafiso ha illustrato agli intervenuti rappresentanti della Prefettura, Comando Carabinieri, Organizzazioni sindacali, Club service e Settori dell’Azienda, il lavoro svolto nel 2015 nel settore e sono state gettate le premesse per un’azione coordinata e sinergica per l’anno in corso.
Molte le proposte di interventi preventivi, soprattutto in scuole e luoghi di densità sociale, per far conoscere i rischi della Ludopatia, patologia che colpisce dai giovani quattordicenni agli ottantenni come dimostrato da casi trattati nei Sert della provincia. Il Coordinamento si doterà di un profilo Facebook per far conoscere a tutti l’attività di contrasto al gioco d’azzardo.
Il Coordinamento provinciale permanente per la prevenzione del gioco d’azzardo patologico di Siracusa opera all’interno dell’Area delle Dipendenze patologiche ed è stato istituito con delibera dell’Asp di Siracusa lo scorso mese di agosto secondo le linee guida dell’Assessorato regionale della Salute. Ne fanno parte l’Osservatorio epidemiologico provinciale delle Dipendenze, i Sert di Siracusa, Augusta, Lentini e Noto, l’Unità operativa Educazione alla Salute, medici di medicina generale e pediatri di libera scelta, delegati di Enti, Ordini professionali, Comitati e Associazioni che operano nel territorio.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: