ULTIM'ORA

“Aperto per Cultura”: tutto pronto per l’evento di questa sera in Ortigia


News Siracusa: l’attesissimo evento “Aperto per cultura”, scelto come inaugurazione delle celebrazioni per il 2750esimo compleanno della città (leggi qui) e come apertura della stagione delle rappresentazioni classiche al Teatro Greco, è arrivato.

Nata dal gemellaggio fra la Camera di Commercio di Siracusa con quella di Alessandria e patrocinata dal Comune di Siracusa, la manifestazione “Aperto per Cultura” permetterà a turisti e cittadini di godere delle bellezze storiche e archeologiche di alcuni siti culturali comunali dalle ore 18 di questa sera.

Il sito archeologico dell’Artemision sarà aperto dalle 21 alle 24; visitabile fino alle 22 la mostra: “La Porta dei Sacerdoti, i sarcofagi egizi di Deir El-Bahari”, allestita presso la Galleria Civica Montevergini, con quattro visite guidate a partire dalle 18 alle 21 a cura del personale dell’Istituto Europeo del Restauro che racconterà non solo i reperti in mostra, ma anche le operazioni di restauro in corso all’interno del laboratorio Europa.

Palcoscenici dell’evento saranno luoghi istituzionali della città, aperti per la manifestazione, che ospiteranno, a partire dalle 18.00 performance teatrali e mostre pittoriche e fotografiche; saranno i balconi di alcuni edifici da cui arriverà la musica lirica cantata da soprani e tenori ed ancora le aree antistanti il Palazzo della Camera di Commercio e del Teatro Comunale che ospiteranno danzatrici e musicisti; orchestre e band animeranno le vie del centro con musica reggae and soul, jazz e d’avanguardia manouche.

Palcoscenici saranno anche le vie in cui si potranno gustare i 27 menù speciali proposti dai ristoratori ed operatori del food dell’isola che in sinergia hanno prodotto un vero e proprio percorso del gusto formato da piatti da assaporare all’aperto: filosofia della festa è muoversi, assaggiare, provare, percorrendo le tappe indicate sulla mappa dell’evento che sarà distribuita gratuitamente negli infopoint Aperto per Cultura disposti in Largo XXV Luglio e in Piazza Archimede.

Uffici comunali al lavoro per definire gli ultimi dettagli del piano mobilità in occasione della manifestazione. Per evitare ingorghi e incolonnamenti in direzione di Ortigia, saranno attivi i servizi navetta dai parcheggi di via Elorina, in prossimità del mercato ortofrutticolo, e di via Von Platen (leggi qui). Da quest’ultimo partiranno due bus navetta; a servizio dell’area di sosta di via Elorina ci sarà un bus elettrico ed il trenino turistico, come in occasione dei Mondiali di canoa polo.

Grazie all’autorizzazione rilasciata dal Demanio marittimo, il bus navetta ed il trenino entreranno nell’area portuale da via del Porto Grande per raggiungere il varco di Riva della Darsena, da dove faranno il percorso inverso, direzione area di sosta di via Elorina, così da evitare il transito lungo via Malta. In entrambi i parcheggi saranno disponibili informazioni per usufruire del servizio radiotaxi al prezzo di 2 euro a persona secondo la convenzione “Vivi Ortigia e dintorni”.

In Ortigia la Ztl sarà attiva a partire dalla 16. Disposte inoltre alcune modifiche, in vigore dalle 14 e fino alle 2 di domani: in via XX Settembre, nel tratto interposto tra via Fra Benedetto La Vecchia e largo Michelangelo da Caravaggio, in via Duca degli Abruzzi, nel tratto interposto tra via dei Mille e via XX Settembre, in via Trento, in via Lanza, nel tratto interposto tra via Trieste e via Trento, saranno in vigore i divieti di transito e di sosta con rimozione coatta ambo i lati, in via Trieste senso unico di marcia con direzione Riva Nazario Sauro, in via Perno inversione del senso unico di marcia, con direzione via Vittorio Veneto.

Clicca qui per la locandina completa dell’evento.

“Aperto per Cultura”: tutto pronto per l’evento di questa sera in Ortigia

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: