ULTIM'ORA

Agenzia viaggi illegale scoperta nel centro di Catania, denunciati due senegalesi dalla Polizia


polizia postale siracusa timesNews Catania: in apparenza un comune “phone center-money transfer”, in realtà un’agenzia di viaggio illegale. Due senegalesi, gestori del locale, avevano organizzato un giro d’affari sulla vendita di biglietti aerei a prezzi ridotti, a tutti i clienti che pagavano in contanti, ma che in realtà erano stati acquistati on line con carte di credito clonate. E’ la scoperta della polizia di Stato che ha denunciato in stato di libertà i due gestori. Il meccanismo è stato scoperto da personale Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni di Catania.

Su una loro relazione la Procura ha chiesto, e ottenuto, dal Gip il sequestro preventivo di tutte le apparecchiature informatiche presenti nel phone center. Le indagini, scaturite dalla denuncia da parte di un utente che si era visto rifiutare l’imbarco in quanto la compagnia aveva ricevuto la segnalazione di acquisto in frode. In alcuni casi la Polizia Postale e delle Comunicazioni è dovuta intervenire all’atto dell’imbarco, identificando il passeggero e impedendo la partenza.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: