ULTIM'ORA

Siracusa: giovedì assemblea generale dei lavoratori Socosi e Util Service in Piazza Duomo


Gugliotta Siracusa times

Stefano Gugliotta, segretario Filcams CGIL Siracusa

News Siracusa: è stata indetta dalla Filcams CGIL di Siracusa, giorno 26 dalle ore 08 alle 14 un assemblea generale dei lavoratori SOCOSI e UTIL SERVICE che si terrà davanti a Palazzo del Senato in Piazza Duomo.

A meno di quattro giorni dalla scadenza dell’attuale proroga concessa a Socosi e Util Service fissata al 30 novembre, i lavoratori insieme alla Filcams CGIL, chiederanno al primo cittadino di essere ricevuti per fornirgli notizie su come il Comune di Siracusa intende continuare a garantire i livelli occupazionali dei lavoratori impiegati nell’appalto dei servizi generali.

“Siamo in presenza di una gara – dichiara Stefano Gugliotta segretario Filcams CGIL Siracusa  – che è stata ideata malamente, infatti accorpare in un’unica gara servizi diametralmente opposti come l’ufficio tributi e i servizi generali, è stato il primo errore commesso dall’amministrazione Garozzo; procedere all’aggiudicazione definitiva a GSA Europromos con un ribasso del 27,40 % è stato un altro errore che ha costretto il TAR a disporre la sospensiva.

Cosa dobbiamo ancora annoverare a carico di questa amministrazione per continuare a fare male? Sarebbe facile dire che la Filcams aveva in tempi non sospetti avanzato perplessità che poi il TAR ha confermato, ma oggi chiediamo fermamente al Sindaco Garozzo di assumersi le responsabilità che la legge gli conferisce e di valutare se insistono le condizioni per annullare  in regime di autotutela la determina numero 93 del 11 settembre che aggiudica definitivamente a GSA Europroms la gara. Il continuo rimandare il problema con  proroghe su proroghe – conclude Gugliotta – espone l’intero Comune di Siracusa a possibili richieste di risarcimento danni con ulteriori aggravi per la collettività oltre al rischio reale di procurare un danno all’erario.”

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: