ULTIM'ORA

30 giugno, giornata da un secondo in più. L’evento si era verificato l’ultima volta 3 anni fa


Orologi siracusa timesNews: oggi, 30 giugno, per un impercettibile secondo la giornata continua. Questo avverrà per permettere agli orologi atomici di sincronizzarsi con l’effettiva rotazione della Terra sul suo asse.  Stanotte anziché segnare le 23 ore 59 minuti e 59 secondi per poi ripartire da zero arriveranno a segnare le 23:59:60 e solo dopo arriverà la mezzanotte.

La particolarità del singolare evento, che si è verificato l’ultima volta 3 anni a fa, è collegata al fatto che il nostro Pianeta non rispetta sempre le 24 ore previste dalla fisica. Il tempo, scandito dalle lancette, dovrà quindi adattarsi al fenomeno fisico. Il secondo aggiuntivo risulta quindi indispensabile. Nel corso degli anni quest’adattamento è avvenuto già ben 25 volte, l’ultima volta il 30 giugno del 2012. In quell’occasione si verificarono diversi problemi a sistemi operativi. Oggi però i diversi colossi della rete hanno annunciato di essere preparati al cosiddetto secondo intercalare.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: